ALICE NARDI

THE SURROUNDER

30 maggio 2018 20:00

PARC ex Scuderie Cascine Firenze | IT


INFO


In programma anche
31 maggio 2018

 

platform A35

 

The Surrounder viene da Marte e approda su Venere.
Parla del futuro, racconta del passato, annuncia il presente.
Un’effimera rilevanza, un temporaneo fenomeno sul bordo della rivelazione
E’ intimo e elegante, permanente e stravagante…

 

The Surrounder è un frammento coreografico costruito su linee poetiche e gesti in ripetizione, che offre uno sguardo sulla relazione tra intimità, prossimità ed esposizione.
Osa farsi guardare, rischia di osservare.

 

Alice Nardi è un’artista e danzatrice italiana attiva in Europa, principalmente in Germania e in Italia.
Dedita alle arti marziali sin dall’infanzia, ha una formazione in peacekeeping e risoluzione dei conflitti, che si è poi evoluta in una profonda attrazione verso quei processi fisici partecipativi e trasformativi resi possibili dalla matrice ignota e performativa sviluppabili sul palco.
Si è dedicata anche al teatro fisico, alla danza contemporanea, a tecniche somatiche e di realising per poi proseguire il suo percorso con la composizione in tempo reale, come principale strumento di indagine tra attrazioni, intersezione e interazioni di diversi linguaggi artistici.
Interessata allo studio delle dinamiche della materia nella sua natura organica, affascinata dalla mente immaginativa e ricettiva che può essere stimolata attraverso elementi, forme e sistemi in comunicazione, lavora principalmente con lo spazio e con la nostra relazione con il ritmo e la musicalità del tempo, con testi poesia e fraseggio, con linguaggi individuali e tracce collettive che emergono dalla fusione di risonanze emotive e trame atmosferiche in collisione. Al momento porta avanti il suo lavoro attraverso l’architettura sonora e le arti visive.
Ha preso parte all’ultima edizione del SounDance Festival di Berlino, B.arts.U. Attualmente collabora con vari danzatori, coreografi, musicisti, artisti, videomaker e insegna a Berlino e Londra.

 

platform A35 si articola nel nuovo spazio di Fabbrica Europa, PARC ex Scuderie Granducali alle Cascine di Firenze, un luogo con una forte carica non convenzionale.
Alla base del progetto l’idea di ricercare nel territorio nazionale, e non solo, giovani coreografi la cui ricerca mostra nuovi processi creativi, ma anche la società in mutamento che in essi necessariamente si rispecchia.

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.