BASSAM ABOU DIAB | JACOPO JENNA

INCONTRO

25 maggio 2018 19:00

PARC ex Scuderie Cascine Firenze | IT


INFO
BIGLIETTI
5€


nell’ambito del progetto Focus Young Mediterranean and Middle East Choreographers 2018
progetto sostenuto da La Francia in Scena, stagione artistica dell’Institut français Italia / Ambasciata di Francia in Italia

 

ll coreografo libanese Bassam Abou Diab e l’italiano Jacopo Jenna si incontrano in residenza a Firenze dopo una prima sessione di lavoro tenuta in aprile a Beirut nell’ambito di BIPOD-Beirut International Platform of Dance.

Il dialogo tra le loro diverse pratiche coreografiche vuole generare un confronto aperto sulla diversità culturale come traccia di possibilità ed elemento di definizione del corpo attraverso il movimento.

Il progetto prevede un scambio orizzontale tra i due artisti determinando una serie di forme di restituzione pubbliche che pongano al centro la danza come territorio di libertà transnazionale.

 

Bassam Abou Diab è un giovane coreografo libanese. Ha collaborato per molti anni con Omar Rajeh / Maqamat. Nel 2010 e 2011 ha partecipato al programma di training intensivo di danza Takween, dove ha lavorato con coreografi come Marcel Leemann, Emilyn Claid, Thierry Smith, Luc Dunberry, Marco Cantalupo, Anani Dodji Sanouvi, Radhouane El Meddeb, Jens Bjerregard, Kristina De Chatelle, Damien Jalet and Franceso Scavetta. Bassam ha anche recitato in molte opere teatrali in Libano con registi quali Ossama Halal, Rouaida al Ghali, Badih Abou Chakra e Malek Andary.
Jacopo Jenna è un coreografo, performer e filmaker. La sua ricerca indaga la percezione della danza e la coreografia come una pratica estesa, generando vari contesti performativi in cui ricollocare il corpo in relazione al movimento. Laureato in Sociologia si forma presso Codarts (Rotterdam Dance Academy). Ha collaborato in Europa con compagnie stabili, progetti di ricerca coreografica, artisti visivi e musicisti. Il suo lavoro è prodotto e supportato da spazioK/Kinkaleri. Ngli ultimi anni ha presentato i suoi progetti presso festival e istituzioni come Centrale Fies, CANGO Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza, MART- Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, Contemporanea Festival, Pépinières européennes pour jeunes artistes/Jeune Création-Vidéo Cinéma, Fondazione Palazzo Strozzi, Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, Fabbrica Europa, Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, CROSS International performance award, Festival Natura Dèi Teatri.

24 maggio 2018
WORKSHOP
di BASSAM ABOU DIAB e JACOPO JENNA,
presso PARC Ex Scuderie Cascine, Piazzale delle Cascine 5 – Firenze
Per informazioni e iscrizioni vai alla pagina W-PARC

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.