Festival au désert

presenze d'Africa 2014

24 luglio 2014 - 25 luglio 2014 19:00

Complesso delle Murate di Firenze | IT


INFO
Ingresso libero

www.festivalpresenzedafrica.eu

V EDIZIONE

Dal 2010 il Festival au Désert/presenze d’Africa collega Firenze a Timbuktu attraverso la cultura e la musica rappresentando un importante momento di incontro tra musicisti tuareg, maliani, berberi con artisti della scena europea e internazionale.
Una zona franca in cui – come accadeva fino al 2012 nel Festival au Désert di Timbuktu, ora interrotto dalla guerra – le figure coinvolte hanno la possibilità di conoscersi, confrontarsi, e sono invitate a suonare insieme, con l’obiettivo di dar vita a concerti, jam-session e produzioni musicali originali da presentare durante i giorni delle esibizioni.
Il successo di pubblico, l’attenzione dei media, la collaborazione di associazioni, soggetti e istituzioni locali e internazionali, hanno dato al festival una risonanza nazionale e premiato la scelta di interpretare gli spazi dell’ex carcere delle Murate di Firenze come un luogo di libertà in cui vivere e ripensare il concetto stesso di “deserto” in maniera aperta, contemporanea e antropologica: un luogo della memoria che diventa spazio sociale ideale per scoprire altre culture attraverso la musica, gli incontri di approfondimento, il cibo e gli stand artigianali e informativi.

 

PROGRAMMA

GIOVEDÌ 24 LUGLIO
- h 19:00 incontro Diritto all’acqua: deserto, cambiamenti climatici, con Mauro Perini, presidente Water Right Foundation; Pietro Laureano, architetto e urbanista, consulente UNESCO per le zone aride e la gestione dell’acqua; Giulio Betti, Consorzio LaMMA – IBIMET; Giancarlo Della Luna, Associazione Transafrica
- h 20:00 proiezione del documentario Playing for change di Mark Johnson e Jonathan Walls

Concerti
- h 21:00 Sandro Joyeux (Francia/Italia) plays Boubacar Traoré
- h 21:30 Ahmed Ag Kaedi, chitarra (Mali) + Riccardo Onori, chitarra
- h 22:00 Voodoo Sound Club + Ahmed Ag Kaedi, chitarra (Mali)

 

VENERDÌ 25 LUGLIO
- h 19:00 proiezione del film documentario Toumast – Entre guitare et kalashnikov di Dominique Margot

Concerti
- h 21:00 Said Tichiti (Marocco) guembrì – Dimitri Grechi Espinoza, sax
- h 21:30 Oum (Marocco) – Damian Nueva, basso – Fettah El Houssaini, percussioni
- h 22:00 Ginevra Di Marco, voce – Francesco Magnelli, tastiere
- h 22:30 AZALAI – Musiques du Monde con
Oum, voce – Said Tichiti, guembrì – Ahmed Ag Kaedi, chitarra, Damian Nueva, basso -
Fettah El Houssaini, percussioni – Andrea Melani, batteria – Riccardo Onori, chitarra – Dimitri Grechi Espinoza, sax

 

Nell’ambito dell’Estate fiorentina 2014
www.estatefiorentina.it
In collaborazione con Regione Toscana, Comune di Firenze, Institut francais Firenze, Coop, Publiacqua,
Water Right Foundation, Le Murate PAC, Mus.e, Caffè Letterario Le Murate, Transafrica, Le Carceri, SDIAF

[foto: Marco Borrelli]

 

PHOTOGALLERY

®MarcoBorrelli_25072014_0260 MarcoBorrelli_25072014_9889
®MarcoBorrelli_25072014_9910 ®MarcoBorrelli_25072014_0293
®MarcoBorrelli_25072014_0122 ┬®MarcoBorrelli_25072014_0255
®MarcoBorrelli_25072014_9934 ®MarcoBorrelli_25072014_0219
®MarcoBorrelli_25072014_0184 ®MarcoBorrelli_25072014_9822
®MarcoBorrelli_25072014_9843 ®MarcoBorrelli_25072014_9906
┬®MarcoBorrelli_25072014_0007 ®MarcoBorrelli

Comments are closed.