Hamdi Dridi / Bassam Abou Diab
Workshop

Periodo e luogo
29 > 30 maggio – Palazzina Ex Fabbri, Firenze

Orario
Lun 29 maggio h 10:00 – 13:00
Mar 30 maggio h 10:00 – 13:00

Rivolto a
danzatori professionisti

Scadenza iscrizioni
Lun 22 maggio

 

Il laboratorio proposto dal tunisino Hamdi Dridi e dal libanese Bassam Abou Diab è una ricerca che prende avvio da forti esperienze personali, legate a interrogativi esistenziali e al destino della propria terra. La pratica del contemporaneo si fonda con la tradizione nord africana dell’oralità e del movimento, sperimentando le interconnessioni tra gesto, parola danzata e recitazione.
La relazione che si stabilisce con un altro da sé, assente fisicamente, e l’individuare il modificarsi dell’atto stesso del muoversi, in condizioni in cui il corpo è soggetto al pericolo, vogliono essere i punti di partenza su cui iniziare questo processo formativo. Il tentativo è quello di restituire non solo un processo di studio ma anche avviare un trasferimento di codici semantici interculturali.

 

Danzatore tunisino, Hamdi Dridi inizia la sua formazione a Tunisi presso la compagnia Sybel Ballet Théâtre sotto la direzione di Syhem Belkhodja. Prosegue i suoi studi con Maguy Marin nel 2010 e presso il CNDC di Angers nel 2013. Sensibile alla musicalità vocale, il testo narrato prende un posto di rilievo nella sua ricerca, attraverso la quale emerge il tentativo di controllare il corpo per sviluppare una qualità di resistenza fra il movimento e la scena. Oggi Dridi sta perfezionando il suo lavoro coreografico con un Master presso l’International Choreographic Institute ICI-CCN di Montpellier (2015-2017), continuando a esibirsi sulla scena francese, magrebina e in altri contesti internazionali.
Bassam Abou Diab è un giovane coreografo libanese. Ha lavorato per molti anni con Omar Rajeh / Maqamat. Nel 2010 e 2011 ha partecipato al programma di training intensivo di danza Takween, dove ha lavorato con coreografi come Marcel Leemann, Emilyn Claid, Thierry Smith, Luc Dunberry, Marco Cantalupo, Anani Dodji Sanouvi, Radhouane El Meddeb, Jens Bjerregard, Kristina De Chatelle, Damien Jalet and Franceso Scavetta. Bassam ha anche recitato in molteplici opere teatrali in Libano con registi quali Ossama Halal, Rouaida al Ghali, Badih Abou Chakra and Malek Andary.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.