13 objects

Camilla Monga

19 maggio 2017 21:00

Palazzina Ex Fabbri Firenze | IT


INFO
Progetto AROUND_35

Posti limitati.
Si consiglia la prenotazione
Tel. 055 2638480 / 055 2480515


13 objects è un progetto di Camilla Monga che vede la partecipazione dei danzatori di P.A.R.T.S. Training Cycle e la collaborazione di Jacopo Jenna e Luca Scapellato.
La coreografia rielabora l’idea compositiva di Edgard Varese in Ionisation mediante l’utilizzo di oggetti che divengono lo strumento di base per definire una serie di possibilità fisiche. Le loro funzioni determinano azioni e traiettorie imprevedibili che servono come base per l’espansione e la variazione del ritmo.
Il risultato è un’intensa visione parossistica che raggiunge un caos illusorio e una logica surreale.
«C’è un’idea, l’origine della struttura interna; quest’ultima cresce, si sfalda secondo svariate forme e gruppi sonori in continua metamorfosi, a velocità e direzioni diverse, a dipendere dall’attrazione o dalla repulsione di varie forze. La forma dell’opera è conseguenze di queste interazioni. Le forme musicali possibili sono innumerevoli.» (Edgard Varese).

 

Dopo gli studi all’Accademia Paolo Grassi di Milano e all’Accademia di Brera, Camilla Monga (1987) si diploma alla P.A.R.T.S. Academy di Bruxelles, dove si forma con importanti coreografi e musicologi tra cui Anne Teresa de Keersmaeker, Bojana Cvejic e Thierry De Mey. Il suo personale percorso coreografico unisce l’interesse per la matematica e la fisica applicate al movimento, l’apprendimento cinestetico, la musicologia e la sperimentazione sonora. Dal 2012 collabora come coreografa con il musicista Luca LSKA, sviluppando una ricerca sulla sperimentazione e l’utilizzo della sound art nella creazione di performance audiovisive. I suoi progetti sono stati presentati e sostenuti da importanti festival e istituzioni europee tra cui Uovo Performing Festival, Biennale for young artists-Thessaloniki, Opera Estate Festival, ZPC Plesni Centar Zagreb Residency Program, Julidans LAB for young choreographers, P.A.R.T.S. e  CND Centre National de la Danse di Parigi.

 

concept e coreografia: Camilla Monga
collaborazione alla coreografia: Jacopo Jenna
musica live: LSKA
danza: Camilla Monga, Jacopo Jenna, Maya Oliva, Pieradolfo Ciulli
consultazione drammaturgica: Bojana Cvejic e Alain Franco
sostenuto da P.A.R.T.S. Academy
coproduzione: P.A.R.T.S. Academy – Associazione Culturale VAN
sostegno alle residenze: CSC – AIEP company Ariella Vidach

 

[foto Michelle Davis]

 

 

 

 

 

Comments are closed.