Half a House

Call per 10 artisti e operatori

10 maggio 2017 - 14 maggio 2017 09:00

Palazzina Ex Fabbri Firenze | IT


INFO
Per informazioni
nowhalfahouse@gmail.com

Half a House è un progetto, ideato dagli artisti Sonia Gómez (ES), Leonardo Delogu (IT), Brogan Davison (UK), Gosie Vervloessem (BE) e Pétur Ármannsson (IS) come parte del progetto europeo N.O.W. New Open Working process for the performing arts, che si svolgerà nella Palazzina Ex Fabbri di Firenze dal 10 al 14 maggio 2017, nell’ambito del Festival Fabbrica Europa.

Half a House si ispira al lavoro dell’architetto cileno Alejandro Aravena che, dopo il terremoto e lo tsunami del 2010 in Cile, ha progettato delle case a metà che potessero essere terminate dagli stessi abitanti a seconda dei loro bisogni e dei loro gusti.

Half a House è un’indagine sulle forme che può assumere la pratica artistica in una situazione che dia spazio alla riflessione, alla ri-strutturazione, all’esplorazione di nuove modalità di funzionamento. Un’investigazione artistica realizzata collettivamente attraverso un format di coabitazione tra diversi protagonisti del processo artistico, basato sulla fusione tra attività quotidiane, momenti di riflessione, workshop, esperienze, performance.
La coabitazione permetterà di esplorare la condivisione come condizione e pratica per mantenere il lavoro in una condizione non finita.

La Call Half a House è rivolta a 10 artisti e/o curatori, residenti in Italia, che verranno coinvolti in un processo di co-creazione, coabitazione e condivisione di pratiche.
Per 5 giorni i partecipanti coabiteranno con gli artisti e i partner del progetto N.O.W. Il gruppo costruirà e modellerà il proprio spazio privato e le aree comuni, organizzando dei moduli di lavoro mobili e flessibili che serviranno ad affrontare le attività e a rispondere alle domande che emergeranno dal processo. Questo creerà una casa effimera e dinamica in grado di cambiare e reagire a diversi bisogni e funzioni.
Lavorando in una struttura orizzontale e giocando con il concetto di gerarchia, il progetto intende creare una comunità che supporti condivisione, pratica interdisciplinare, apertura, rischio.
Come si può creare insieme uno spazio aperto alla negoziazione e come può il processo stesso diventare una casa?

Per maggiori informazioni sullo svolgimento del progetto e sulle modalità di partecipazione,
scarica la Call Half a House.

La deadline per l’invio delle candidature è giovedì 30 marzo 2017.

 

 

N.O.W. è un progetto

image002
Partner del progetto sono EXTRAPOLE – Francia / FABBRICA EUROPA – Italia / INDISCIPLINARTE – Italia / LATITUDES CONTEMPORAINES – Francia / LÓKAL – Islanda / MOM – EL VIVERO – Spagna / TRAFÓ – Ungheria, WP ZIMMER – Belgio.

 

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.