Afasians – the last conference

loscorderos·sc & Za!

6 maggio 2017 22:00

Stazione Leopolda di Firenze | IT


INFO
PRIMA NAZIONALE

Biglietti
intero 12€
ridotto 10€
studenti 8€

Prevendita online
Boxol.it
e nei punti vendita
Boxoffice



Replica:
7 maggio 2017 h 20:30

 

Con Afasians – the last conference gli spagnoli loscorderos propongono un’esperienza scenica inusuale che prende la forma di una pseudo-conferenza scientifica.
I performer Pablo Molinero e David Climent, accompagnati dal duo di musica elettronica Za!, sono gli Afasians, tribù che abita una realtà parallela in cui la parola è sostituita da nuovi codici espressivi.

Afasians – the last conference è il più importante evento scientifico del mondo ma anche del tutto irrilevante per il progresso della scienza. Per la prima volta ascolteremo le dichiarazioni dei quattro membri della tribù Afasian che ci parleranno delle loro scoperte, compresa la distruzione del sé. Gli Afasians hanno chiesto un tavolo e quattro sedie. E, ovviamente, un divano per le pause. Non ci saranno Power Point, statistiche o dati oggettivi, perché da loro queste cose non hanno nessun valore.
In realtà gli Afasians non sono una tribù, non fanno scoperte, non tengono conferenze: parliamo di tribù, scoperte e conferenze solo per poter capire chi sono e cosa fanno.
loscorderos·sc & Za!

 

loscorderos.sc è una compagnia creata nel 2003 da David Climent e Pablo Molinero, che si erano incontrati già dieci prima e con altri due studenti avevano fondato la Visitants Compañía de Teatro. Il loro spirito inquieto li ha portati a collaborare anche con altre compagnie come Danaus, El Teatre de l’Home Dibuixat, Pikor Teatro, La Fura dels Baus, Corp Rompu e Sol Picó Compañía de Danza.
Il primo progetto come loscorderos.sc è Cr—nica de JosŽ Agarrotado del 2003, a cui sono seguiti El hombre visible (2007), Tocamos a dos balas por cabeza (2008 ), El mal menor (2010), El cielo de los tristes (2011), The Band of the end of the world (2015) e Afasians – the last conference (2016).
Nel 2012 loscorderos.sc sono stati selezionati per il progetto europeo Modul-dance, finanziato dal programma Cultura.

 

creazione e regia: loscorderos·sc & Za!
interpretazione: David Climent, Edu Pou, Pau Rodríguez, Toni Mas
disegno luci: Cube.bz
musica: Za!
partitura fisica: loscorderos·sc
suono: El Mo
costumi: Laia Muñoz
produzione: Pilar López
coproduzione: loscorderos·sc, Festival Grec Barcelona, Ajuntament de Barcelona, Fundació Catalunya-La Pedrera, SÂLMON< festival, Festival Tercera Setmana
in collaborazione con Graner, L’Animal a l’esquena, Fabra i Coats

 

 

 

 

Comments are closed.