Steps ahead – Spazio di verifica

Castiglioncello

6 luglio 2014 18:30

Armunia Castiglioncello / Inequilibrio | IT


Armunia / Festival Inequilibrio ospita la restituzione scenica site specific del laboratorio internazionale di sperimentazione di pratiche di peer coaching che si svolge dal 3 al 5 luglio presso Artimbanco a Cecina. Nel laboratorio intensivo, sei giovani artisti e peer coach europei incontrano un gruppo di venti partecipanti selezionati da Artimbanco sul territorio, per verificare sul campo le pratiche apprese nelle diverse fasi formative nazionali e internazionali del progetto “Steps Ahead. Professionalisation of Junior Coaches in Performing Arts and Media”: un progetto Leonardo da Vinci finanziato dal programma Lifelong Learning della Commissione Europea e promosso da jfc Medienzentrum (Germania), Associazione culturale Fabbrica Europa (Italia), Stichting ROOTS & ROUTES (Paesi Bassi), Mira Media (Paesi Bassi), S.Mou.Th (Grecia), Subjective Values Foundation (Ungheria).
L’approccio multidisciplinare del contesto e del gruppo fornisce una cornice ottimale per valutare il lavoro sul campo in diversi contesti culturali, operando in una situazione concreta in relazione sia al coaching che al processo artistico, per realizzare l’evento finale in termini di concezione, organizzazione, presentazione.
La restituzione finale site specific verrà così progettata e realizzata come un percorso di immagine, suono, parola e movimento nei vari spazi di attesa, di passaggio, di incontro, della stazione ferroviaria di Castiglioncello.

coordinamento artistico e didattico: Pietro Gaglianò, Caterina Poggesi, Cesare Torricelli
peer coach: Cristiano Cappellini, teatro (IT); Zsófia Gábor, arte visiva (HU); Yomi Hitijahubessy, danza (NL); Eleni Kyprioti, musica (GR); Andrea Minuti, teatro (IT); Josephine Stamer, danza (DE)
coordinamento organizzativo: Marina Bistolfi, Serena Bertini

Comments are closed.