Imarhan

FESTIVAL AU DÉSERT 2024

25 Luglio 2024 21:30

Parco delle Cascine di Firenze | IT


INFO
Ingresso gratuito


Nel Prato della Tinaia del Parco delle Cascine, per la XV edizione del Festival au Désert Firenze, un concerto della band algerina Imarhan, guidata da Iyad Moussa Ben Abderahmane, cantante che ha spesso sostituito sul palco il frontman dei Tinariwen per la forza che riesce a sprigionare.

“Imarhan” in tamashek significa “Quelli a cui tengo”: un nome che evoca subito legami forti tra persone, senso di comunità, radici. E in effetti la musica di Iyad Moussa Ben Abderahmane, Tahar Khaldi, Hicham Bouhasse, Haiballah Akhamouk e Abdelkader Ourzig è un mix di sacralità e viaggio all’interno della propria terra e della propria anima, di blues e soul, corde pizzicate e senso dell’avventura.

Influenzata tanto dai gruppi desert-rock quanto dalla musica tuareg, la musica degli Imharan è guidata da dalla volontà di rispettare e preservare la tradizione ma anche da una spinta all’evoluzione e alla contaminazione con altri generi.
La band capitanata da Abderahmane rappresenta il lato più urbano del desert blues e l’innovazione di una nuova generazione tuareg che guarda al futuro.


Tra i progetti di Fondazione Fabbrica Europa sviluppati nell’ambito dell’Estate Fiorentina e consolidati nel corso del tempo dal 2010, a partire dal rapporto con il Festival au Désert di Essakane (Timbuktu), il Festival au Désert Firenze coinvolge alcuni dei musicisti e gruppi più interessanti della scena internazionale, privilegiando la presenza di grandi maestri e di musicisti giovani affermati grazie a un’energia che dialoga con la padronanza di suoni e ritmi delle tradizioni di origine.


foto: Drabber Ouladheddar

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.