Nunzia Picciallo
Lemmi B.

ERO, NON SONO, CAMMINO, HO PAURA.
MI CHIUDO, VORREI NASCONDERMI, MI MIMETIZZO PER ESSERE INVISIBILE. A CHI?
A TE.
TU CHE SEGUI, TU CHE GIUDICHI, TU CHE GUARDI CON OCCHI AFFAMATI.
I MIEI OCCHI SONO BAGNATI, I MIEI
COME MOLTI.
BASTA.
LASCIAMI ESSERE
LASCIACI ESSERE
NON – TUA,
Lemmi B.

Lemmy B. è il personaggio non binario di una storia che vuole restituire voce ai corpi opponendo l’oggettificazione e i suoi praticanti.
Come un animale selvaggio, in pericolo, che cerca di mimetizzarsi per nascondersi dai predatori, affrontando la paura dovuta alla disuguaglianza di genere.
Lemmy B. cerca e rivendica il desiderio di riscoperta e riappropriazione del desiderio stesso: di ritrovare il piacere di esprimersi, di essere, di sentirci liberə e liberə di farlo autenticamente.
Attraverso il proprio corpo, Lemmy B. emerge come portavoce, canalizzando le lotte collettive e le speranze di moltə.
Nei momenti di vulnerabilità, invita alla comprensione, all’empatia e all’unità.
Lemmy B. non è un nome personale, ma un nome collettivo.

Artista multidisciplinare, Nunzia Picciallo è coreografa, performer e insegnante certificata di Gaga movement language. Le sue creazioni spaziano tra danza, performance, arti visive e pittura astratta.
Dopo il diploma al Dance Arts Faculty, approfondisce gli studi presso Batsheva Excellence Program,
Sadna, La Collectiz, e il gaga teacher training program.
I suoi lavori sono stati presentati in Italia, Francia, Belgio, Germania, Grecia, Israele, Palestina, , Panama, Stati Uniti, Taiwan.
Artista selezionata per la Vetrina della giovane danza d’autore 2022 – Network Anticorpi XL, nel 2021 ha vinto il Circle Contemporary Dance Contest 2021.
Nel 2023 ha ottenuto il 3° Premio Performance all’International Solo Tanz-Theater, l’Incentivo alla scrittura coreografica a cortoindanza ed è stata selezionata per Stray Birds Platform (Taiwan), dove ha ricevuto il premio SAI Festival e il premio Masdanza.
ideazione, creazione, suono, visual, performance: Nunzia Picciallo
supporto drammaturgico: Tita Tummillo
costumi: Filomena Soldano
produzione: Equilibrio Dinamico
coproduzione: Associazione Culturale Ri.E.S.Co. – Network Internazionale Danza Puglia, Fabbrica Europa
con il supporto di Spin Time Labs



foto: Stefano Sasso, dettaglio












Comments are closed.