Equilibrio Dinamico Dance Company / Brandon Lagaert
Welcome to my funeral

Welcome to my funeral, nuova creazione di Brandon Lagaert per Equilibrio Dinamico Dance Company, si focalizza sui confini, sempre più sfumati, fra mondo reale e virtuale.

La dipendenza dalla tecnologia ha completamente cambiato il modo in cui si interagisce con le persone e con il mondo reale che ci circonda. Il mondo virtuale diventa sempre più realistico grazie al feedback tattile, all’intelligenza artificiale, agli algoritmi che acquisiscono informazioni dalle persone tramite i loro input.

Come si usa la tecnologia per alimentare il proprio ego? Come si usa la tecnologia per creare legami unici con gli altri o manipolare degli sconosciuti? È da questi interrogativi che ha inizio il processo che coinvolgerà tutti i soggetti chiamati a partecipare alla creazione.


Brandon Lagaert ha creato il suo stile artistico lavorando come performer multidisciplinare per la compagnia di teatro-danza Peeping Tom nelle creazioni Vader, Moeder, Kind, Dido & Aeneas e La Visita. Come autore parte spesso dalla prospettiva di un interprete per gettare una base prima di affrontare la struttura complessiva. Per la sua compagnia KAIHO ha creato, tre le altre, le pluripremiate performance Subdued e Mondo Fuso. Nel 2019, per la compagnia di danza lituana Aura, ha coreografato Doggy Rugburn e nel 2022 ha firmato Next Stop per gli studenti del dipartimento di mimo dell’AHK, l’Università delle Arti di Amsterdam.

Equilibrio Dinamico Dance Company, fondata nel 2011 dall’attuale direttrice artistica Roberta Ferrara rappresenta un unicum nel panorama della danza italiana. Sin da subito, infatti, Roberta Ferrara ha teso a costruire una compagnia di repertorio dal respiro internazionale chiamando coreografi diversi a creare nuovi lavori per il giovane gruppo. Jiří Pokorný, Igor Kirov, Matthias Kass, Clément Bugnon, Marco Blázquez, Riccardo Buscarini, Aida Vanieri sono solo alcune delle firme che si sono susseguite a comporne il cahier de danse. Grazie a un network di scambi con l’Europa e l’Asia, sostenuto dal Teatro Pubblico Pugliese, la compagnia va in scena in paesi quali Stati Uniti, Messico, Singapore, Belgio, Germania, Grecia, Albania, Kosovo, India, Giappone, Spagna, Brasile, Turchia.


coreografia di Brandon Lagaert per 4 danzatori
musica: Felix Machtelinckx











Comments are closed.